Yale’s Sterling Memorial Library: il gotico e il moderno

Yale’s Sterling Memorial Library: il gotico e il moderno

La biblioteca dell’università di Yale è un posto speciale. Progettata dall’architetto James Gamble Rogers nel 1918, fu realizzata con l’obiettivo di creare un edificio “che osasse avvicinarsi più possibile a un moderno stile Gotico”.

La cattedrale della cultura

Modellata sullo stile di una chiesa, la biblioteca è costruita con blocchi in calcare e arenaria. Un trionfo di alti soffitti a cassettoni, vetrate, affreschi, e lampadari in ferro battuto del maestro fabbro Samuel Yellin.
Il tempo non è stato clemente con il possente edificio: dopo più di 80 anni dalla sua realizzazione, i soffitti erano ormai sporchi, la zona mal illuminata, e la libreria appariva nel complesso buia e inquietante quanto le cattedrali gotiche a cui Rogers si era ispirato.
18 milioni di dollari dopo, la Sterling Memorial Library è tornata alla sua gloria originale.

Illusioni luminose

Gli antichi candelabri sono stati totalmente restaurati, ma anche modificati per poter alloggiare al loro esterno dei faretti aggiuntivi. La luce dei LED è stata smorzata con gel diffusori, per renderla il più similare possibile al calore di una candela.
Il lavoro con le luminarie è stato imponente, eppure risulta quasi invisibile. Si è cercato di dare l’impressione che la luce provenga dall’esterno, mentre in realtà sono i LED nascosti dietro volte e infissi a fornire gran parte dell’illuminazione.
L’effetto finale è un vero e proprio trompe-l’œil luminoso: un’illusione ottica affascinante quanto irreale.

CREA IL TUO STILE

Per ricreare le atmosfere della Sterling Memorial Library, vi consigliamo le nostre lampade da tavolo delle nostre linee Cairo e Park Central.

Forme cilindriche e luci soffuse sapranno donare un tocco di eleganza e di gentilezza ai vostri ambienti domestici.

Italian Luxury Lighting
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.