News

Baptiste Debombourg: cascate di vetro e luce

Vetro, led, legno, metallo: tutto quel che passa tra le mani di Baptiste Debombourg si trasforma in installazioni artistiche. Un poliedrico creativo francese, specializzato in emozioni che si trasformano in astrazione.Dice di se stesso: Tutti i miei progetti sono legati a diversi aspetti delle relazioni umane: i nostri sbagli, i nostri dubbi e desideri, le percezioni che abbiamo delle nostre realtà individuali....

Read More

Il cosmo al neon di Diana Larrea

Le stelle e il labirinto: due simboli potentissimi per l’uomo.Le stelle sono il nostro punto di riferimento in mezzo alle tenebre, fari da seguire per trovare la via. In un labirinto, invece, non possiamo che perderci: ogni incrocio è un crocevia di scelte, tutte sbagliate. Il labirinto, la mappa, le stelle In questa installazione del 2008, l’artista Diana Larrea combina questi due concetti...

Read More

Sophia Dillo: la materia e l’energia

Light Artist. Così si definisce Sohpia Dillo, un’artista con una visione personale estremamente chiara.Nel suo sito la descrive così: “Sono affascinata da come la luce possa essere visibile e invisibile al tempo stesso. La luce è sempre presente, ma non sempre viene vista. I miei lavoro giocano con questa contraddizione interna sulla natura della luce. Combino strati trasparenti, translucenti, riflettenti e opachi, ricoprendoli...

Read More

A Kuwait City la prima moschea a LED

Religione è sempre stata sinonimo di luci soffuse, incensi e candele. Ma i tempi cambiano, e anche i luoghi di culto si stanno adeguando alle comodità tecnologiche. LED come candele La Farwaniya Mosque, appena costruita a Kuwait City, sarà la prima moschea illuminata totalmente con tecnologia LED. Se ne sono occupati gli architetti di CLS, uno studio tedesco specializzato in light design, con...

Read More

Fiber: una pioggia di nylon e luce

Una città immersa nella nebbia, su cui batte una pioggia luminosa talmente fitta da sembrare vapore: è questa l’aria che si respira attraversando Fiber, un’installazione esposta nel 2004 al Museo Nazionale delle Scienze di Tokyo. Pesci fibrosi L’opera è realizzata partendo dalle stesse fibre di nylon utilizzate per le reti da pesca. Appese a un’altezza di sei metri e a intervalli di un...

Read More

Chefs Club di New York: un ristorante di lusso con un’illuminazione di lusso

Se siete amanti della buona cucina, non potete non andare al Chefs Club by Food & Wine di New York: un ristorante in cui è possibile assaggiare i piatti degli chef più abili, vincitori del prestigioso award Food & Wine’s Best New Chef. Modernità e tradizione Un ristorante alla moda in cui assaggiare cucina sperimentale, ma situato in uno degli edifici più storici...

Read More

Gli alberi di fuoco di Vitor Schietti

Ci sono fotografi che giocano a rincorrere l’attimo, cercando l’istante perfetto in cui fotografare, e altri che imprimono su pellicola lo scorrere degli istanti stessi. È il caso di chi lavora con la cosiddetta “fotografia a lunga esposizione”: lasciando aperto l’obiettivo della macchina fotografica, la pellicola assorbe la luce per svariati secondi, combinando diverse immagini in un’unica foto. Sculture transitorie Vitor Schietti ha...

Read More

Yale’s Sterling Memorial Library: il gotico e il moderno

La biblioteca dell’università di Yale è un posto speciale. Progettata dall’architetto James Gamble Rogers nel 1918, fu realizzata con l’obiettivo di creare un edificio “che osasse avvicinarsi più possibile a un moderno stile Gotico”. La cattedrale della cultura Modellata sullo stile di una chiesa, la biblioteca è costruita con blocchi in calcare e arenaria. Un trionfo di alti soffitti a cassettoni, vetrate, affreschi,...

Read More

Vivid Sydney: una festa di musica, luci e idee

Ogni anno, per tre settimane, Sydney si veste di luci: Maggio è il mese del Vivid Light Festival, un evento che trasforma la città in una galleria d’arte a cielo aperto.Inaugurata nel 2009, questa festività attira ogni anno migliaia di turisti, grafici, designer, architetti e innovatori. Musica, luci, idee Vivid è il festival della Luce, della Musica e delle Idee, tre concetti che...

Read More

Ham Yard hotel: un albergo che sembra un salotto

Entrare in albergo e sentirsi immediatamente a casa: è quel che accade varcando le porte dell’Ham Yard Hotel, situato nell’affollato quartiere londinese di Soho. Luci nascoste L’illuminazione ha giocato un ruolo fondamentale nel creare un ambiente elegante e insieme confortevole, che dia l’impressione di ritrovarsi nel salotto della propria dimora.Ci sono molte lampade decorative, e i visitatori disattenti potrebbero pensare che siano queste...

Read More